Arrotolato di lonza di maiale

Visto che è arrivato prepotentemente in anticipo l’autunno, ci metteremo a cucinare già qualche cosa di piu’ consistente. Ieri sono andata al supermercato e girando tra i banchi della macelleria, per farmi venire un’idea su cosa fare da mangiare oggi, ho visto dei pezzi di lonza molto belli e squadrati e ho pensato: “la prendo, qualche cosa ci farò”. Di solito posso farci un’arrosto al latte oppure tagliarla a fettine e farci delle cotolette o addirittura dello spezzatino, in effetti è una carne molto versatile. Arrivata a casa mi è venuto in mente di tagliarla in una sola fetta grande e di farci un ripieno. Con cosa? Idea! Ripieno di salamella e crauti. Vi sembra un po’ azzardato? E invece no, è venuto veramente buono e al contrario di quanto si possa pensare non è per niente pesante, ha avuto un buon successo in famiglia e questo per me vuol dire tanto.

INGREDIENTI:

- un bel pezzo di lonza di maiale
- 2 salamelle mantovane
- 1 scatola di crauti precotti
- olio qb.
- sale e pepe qb.
- erbe aromatiche qb.
- vino bianco qb.

PREPARAZIONE: Prendete la lonza e tagliatela in due parti, in modo che abbiano pressapoco la misura della salamella. Ora ogni pezzo dovrete tagliarlo per il verticale in modo da formare una sola fetta abbastanza piatta praticamente srotolandola. Ora togliete la pelle dalla salamella, scolate i crauti e disponeteli sui 2/3 della carne, poi metteteci la salamella e arrotolate la carne su se stessa cominciando dalla parte più piena e con la salamella. Legatela come un’arrosto e dopo aver ripetuto l’operazione anche con l’altro pezzo di carne, prendete una casseruola con i bordi alti, metteteci dell’olio, le erbe (io uso quelle miste di provenza), rosolate la carne da tutti i lati, sfumate con un po’ di vino bianco e cuocetela coperta come un normale arrosto.

N.B. Io per praticità ho tagliato la carne in due, ma se siete bravi potete tenerla anche intera. Quando è cotta togliete la corda, affettatela e servitela in un piatto di portata. Ho pensato di non aggiungere verdura perchè ci sono già dentro i crauti.

Cliccate qui per vedere altre foto di questo piatto.

Buon esperimento Mamma G.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...