Sfiziosità di San Valentino – Parte 1

Ecco a voi tutte le ricette delle varie “Sfiziosità di San Valentino – Parte 1” che vedete in questa foto.

CUORI DI BRIE E SALMONE: questa ricetta è stata fatta alla cena di Natale dalla zia del ragazzo di mia figlia che, golosissima, mi ha chiesto di rifargliela. Quella originale non è a forma di cuore, ma si prende una forma di brie rotonda ed il procedimento è uguale (confermato dalla zia).

INGREDIENTI:
– una fetta di brie
– una confezione piccola di mascarpone
– una confezione da 100 gr. di salmone affumicato

PROCEDIMENTO: tagliare a metà il brie in orrizzontale, fare uno strato di salmone, uno di mascarpone, uno di salmone e ricoprire con l’altra metà di formaggio.Tagliare con una formina a forma di cuore, ricoprire la parte laterale con una fetta di salmone e rifilarla. Posizionarli sul piatto e, se vi avanza un po’ di salmone, formare una rosellina, altrimenti con la vostra fantasia formate un’altra decorazione.

N.B.Se non li servite subito è consigliabile metterli in frigo. Se volete potete sostituire il mascarpone con il Philadelphia per renderlo un po’ più leggero.

***********

ROTOLINI DI SPECK E CAPRINO: questi rotolini si possono preparare anche qualche giorno prima, basta metterli in un contenitore ermetico con foglie di alloro e qualche grano di pepe e riporli in frigo.

INGREDIENTI:
– 1 etto di speck
– 2 caprini
– olio q.b
– pepe q.b
– qualche foglia di alloro
– pepe in grani q.b.

PROCEDIMENTO: in una ciotola stemperare i caprini con un po’ d’olio ed il pepe macinato. Stendere questa crema sulle fette di speck aperte, qundi formare il rotolino. Se si servono subito basta un filo d’olio ed una foglia d’alloro per guarnire.

N.B. Se non vi piace il caprino o volete alleggerire il rotolino, potete usare un formaggio tipo Philadelphia.

*************

ROTOLINI DI PEPERONI: anche questi potete prepararli qualche giorno prima e metterli in frigo.

INGREDIENTI:
– 1 scatola di peperoni grigliati e pelati
– 1 vasetto di acciughe sott’olio
– olio q.b.

PROCEDIMENTO: tagliare i peperoni per la lunghezza a falde larghe circa 2 centimetri, appoggiare un’acciuga ed arrotolare e infine fermare con uno stecchino (quando si servono togliere gli stecchini)

N.B. Potete usare anche peperoni surgelati o ancora meglio fatti da voi.

**********************

ROTOLINI DI CARNE SALADA CON GLASSA DI ACETO BALSAMICO: questi rotolini è meglio prepararli e mangiarli in giornata.

INGREDIENTI:
– 4 fette di carne salada
– 4 fette di formaggio galbanino
– 4 pezzi di peperone grigliato senza pelle
– scaglie di grana
– glassa di aceto balsamico

PROCEDIMENTO: Stendete una fetta di carne, mettete una fetta di formaggio, il pezzo di peperone ed arrotolate. Mettete sul piatto di portata e guarnite con le scaglie di grana e la glassa di aceto balsamico.

N.B. Si puo’ sostituire la carne salada con la bresaola.

********************

VARIANTI CON PASTA SFOGLIA: Con la sfoglia surgeleta si possono fare tanti salatini, oggi vi propongo questi due.

INGREDIENTI:
Per le pizzette arrotolate:
– pasta sfoglia
– passata di pomodoro
– acciughe
– origano
Per i croissaints al salmone:
– pasta sfoglia
– pezzetti di salmone
– philadelphia
– rosso d’uovo

PROCEDIMENTO:
Per le pizzette prendere una sfoglia rettangolare (se la trovate solo rotonda rendetela quadrata), spalmare un po’ di passata di pomodoro, origano e pezzetti di acciughe. Arrotolare la pasta a cilindro e tagliare dei segmenti di circa un centimetro. Metterli nella teglia con carta forno bagnata e strizzata per circa 10-15 minuti a 180°.
Per i croissaints tagliare la sfoglia a triangoli, mettere nella parte della base del triangolo un pezzo di salmone e una noce di Philadelphia, arrotolare e chiudere la punte per formare il croassaint, se si vuole che venga lucido spennellare con un rosso d’uovo. Anche questi in forno 180° per circa 10-15 minuti.

N.B. Nei croissaints si possono mettere altri ingredienti per esempio: formagg vari, prosciutti vari, wurstel, verdure varie, ed altro a vostro gusto.

*************************

Cliccando qui troverete anche molte altre foto dettagliate.

Un saluto, Mamma G.

2 thoughts on “Sfiziosità di San Valentino – Parte 1

    • Grazie,San Valentino ispira sempre i cuori, vedrò quest’anno di proporre qualche cosa dinuovo, ti terrò al corrente. I cuori ,oltre ad essere belli, sono veloci e molto buoni,provali. Ciao

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...