Risotto al taleggio con crema allo zafferano e tartufo

Questo è il secondo dei primi che ci hanno presentato sempre al matrimonio di Francesca e Mirko presso il ristorante Pi Castel di Brescia, eccezzionale, quasi tutti abbiamo fatto il bis. La mia interpretazione si avvicina molto all’originale, o almeno così hanno detto i testimoni dello sposo che hanno potuto assaggiarlo.

INGREDIENTI:

– 500 gr. di riso carnaroli
– 300 gr. di taleggio
– brodo vegetale
– 1 bustina di zafferano
– 1/2 confezion di salsa al tartufo per condire la pasta
– vino bianco q.b.
– cipollotti
– sale q.b.

PREPARAZIONE: Preparare un risotto bianco normale facendo rosolare i cipollotti e il riso, sfumare con il vino e proseguire con il brodo come un normale risotto. Quando è pronto, mantecare con il taleggio mescolando fino a quando non sarà sciolto e tenerlo bello morbido (all’onda). Nel frattempo preparare in una ciotolina lo zafferano sciolto con un cucchiaio di brodo ed aggiungere la salsa al tartufo. Impiattare mettendo prima il risotto e formando una fossetta nel mezzo dove si metterà la salsina.

N.B. Per quanto riguarda la salsa al tartufo, ne ho trovata una al supermercato che serve per condire la pasta, infatti, con quella che ho avanzato, il giorno dopo ho condito delle tagliatelle all’uovo ed erano veramente squisite. In sostituzione si puo’ anche trovare la crema di tartufo, ma non ho avuto tempo di cercarla. Vi garantisco che era buonissimo, bisogna anche cercare di semplificare.

Cliccate qui per vedere altre immagini di questa ricetta.

Mamma G.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...