Torretta di melanzane

Questa TORRETTA DI MELANZANE che vi propongo oggi è frutto di una rivisitazione di un antipasto mangiato in un bellissimo ristorante con sottofondo musicale, dove mangiando a suon di musica ho apprezzato maggiormente i sapori delicati delle ricette che mi venivano servite. Questa in particolare mi ha colpito per la sua mescolanza di sapori e consistenze diverse, che formano anch’esse una sinfonia armoniosa. Mi sono fatta prendere la mano dalla musica….forse…che ne dite??? Ma mangiare in queste condizioni è un’altra cosa. Ho riprovato a cucinarla e devo dirvi che non mi è venuta niente male (modesta). Ora seguitemi.

INGREDIENTI:

– 1 melanzana media (quella rodonda violetta)
– 100 gr. di carpaccio di pesce spada affumicato
– 1 mozzarella di bufala grande
– 1 cucchiaio di pesto
– olio evo q.b.

PREPARAZXIONE: prendete la melanzana, sbucciatela, sciacquatela e tagliatela a fette non tanto spesse, asciugatela nella carta assorbente e grigliatela. A questo punto mettetela nuovamente sulla carta assorbente ed aspettate che si raffreddi. Intanto tagliate la mozzarella a fette piu’ o meno delle dimensioni della melanzana e mettetele in un colino a scolare il latticello. Quando la melanzana si sarà raffreddata si potrà procedere alla composizione del piatto in quaesto modo: prendete un piatto qualsiasi che possa andare in forno a micronde, componete la torretta partendo da una fetta di melanzana, una di spada, una di mozzarella, che avrete ancora una volta asciugato nella carta assorbente, e ripetete per tre volte. Quando è ora di andare a tavola, mettete il tutto nel forno a microonde alla massima potenza per 45-50 secondi (basta per far sciogliere leggermente la mozzarella senza scaldarla). Togliete la torretta dal forno e trasferitela sul piatto da portata (si sarà formato ancora un po’ di latticello della mozzarella, che va eliminato, per questo c’è il cambio del piatto). Infine decorate con un cucchiaio di pesto che avrete precedentemente diluito con un po’ d’olio extravergine di oliva.

N.B. E’ piu’ difficile e lunga da descrivere che a farla. Questa ricettina è adatta per una cenetta a due con una candela ed un po’ di musica in sottofondo. Però va bene anche per un antipasto alternativo.

Cliccate qui per vedere altre foto di questa torretta.

Mamma G.

4 thoughts on “Torretta di melanzane

  1. spettacoloooooooooooooooo! (sono tornata, anche se per una breve incursione; comunque la seguo sempre, anche se non ho il tempo di commentare e neanche di cucinare in queste settimane)

  2. Ben tornata, anche se per poco, mi mancavano i tuoi commenti e le tue domande. Scusa se ti rispondo solo ora ma ti avevo già risposto e non si sa per quale recondito disguido …..tecnico, le mie risposte non si sono pubblicate. Ora replico. Ciao

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...