Pasta fredda con Speck e Scamorza Affumicata

Ed ecco ancora un piatto estivo, ma che essendo abbastanza sostanzioso si può gustare anche con una temperatura non eccessiva. Si tratta di una pasta fredda.

INGREDIENTI:

– 320 gr. di pasta corta (fusilli, penne, mezzi maccheroni….)
– 3 uova
– 80 gr. di speck
– 80 gr. di scamorza affumicata
– 40 gr. di olive nere denocciolate
– 2 cucchiai di grana gratuggiato
– 5 cucchiai di olio
– prezzemolo
– sale q.b.

PREPARAZIONE: Cuocere la pasta, dopo averla scolata, passarla sotto l’acqua fredda, poi lasciarla asciugare bene e metterla in una zuppiera con l’olio. Nel frattempo preparare delle frittatine con le uova, il grana e un po’ di sale, asciugarle sulla carta assorbente e lasciarle raffreddare, poi tagliarle a striscioline. Tagliare la speck a striscioline e la scamorza a dadini. A questo punto aggiungere alla pasta tutti gli ingredienti preparati ed il prezzemolo, mescolare e, se occorre, aggiungere ancora un po’ d’olio. Servire a temperatura ambiente.

N.B. Io la faccio così un po’ semplificata rispetto alla ricetta originale che prevedeva anche, come ingredienti aggiuntivi: arrosto di tacchino, radicchio rosso e cipolline sott’olio. A me sembra già abbastanza ricca e sostanziosa , ma voi potete anche togliere o aggiungere i vari ingredienti.

Cliccate qui per vedere altre foto del piatto.

Un saluto da Mamma G.

3 thoughts on “Pasta fredda con Speck e Scamorza Affumicata

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...