Menù “spinoso”

20121208_143730Non spaventatevi, “Menù spinoso” non vuol dire che vi voglio pungere, nè che le ricette sono con le spine, semplicemente è un menù “primo, secondo e dolce” fatto con le melanzane o zucchine spinose, a seconda di come uno le conosce (il loro vero nome è CHAYOTE e sono originarie del Sud America). Tenete presente, se non le conoscete, che hanno un sapore piuttosto dolciastro, quindi bisogna metterci insieme un elemento saporito per contrastare. Ho preso spunto dalla ricetta pubblicata da Nastro di raso ed ho costruito tutto il menù. Primo: riso con zucchine e cipolle con aceto balsamico. Secondo: Involtini di arrosto di tacchino ripieni di zucchine. Dolce: frittelle di zucchine.

RISO CON ZUCCHINE SPINOSE

INGREDIENTI:

– 1 zucchina spinosa sbucciata
– 1/2 cipolla
– 300 gr. di riso carnaroli
– parmigiano grattuggiato
– glassa di aceto balsamico
– olio q.b.
– vino bianco q.b.
– sale q.b.

PREPARAZIONE: Mettete a bollire il riso per circa un quarto d’ora, poi assaggiate, la cottura è soggettiva. Intanto in una padella larga rosolate la cipolla tagliata a piccoli pezzi, poi aggiungete la zucchina anch’essa tagliata a dadini (ovviamente sbucciata). Quando sono rosolate aggiungete il vino e fate evaporare, mettete il coperchio e fate cuocere circa il tempo di cottura del riso. Poi assaggiate e se vi sembra tutto pronto scolate il riso (tenete da parte un po’ d’acqua di cottura) ed aggiungetelo nella padella delle zucchine, mantecate col grana e se vi sembra troppo asciutto aggiungete un po’ di acqua della cottura del riso. Servite ben caldo con una guarnizione di aceto balsamico, che oltre ad essere bella, si addice molto al sapore dolce delle zucchine.

20121213_130111

INVOLTINI DI TACCHINO ARROSTO RIPIENO DI ZUCCHINA SPINOSA

INGREDIENTI:

-1 zucchina spinosa sbucciata
-4 fette grandi di tachino arrosto
– 1/2 scamorza affumicata
– 1/2 cipolla
– olio q.b.
– vino bianco q.b.
– grana grattuggiato
– sale q.b.

PREPARAZIONE: Per quanto riguarda la preparazione delle zucchine ho eseguito la stessa che ho fatto per il riso, raddoppiando le dosi, quando erano pronte le ho divise metà. Con una metà ho fatto il riso come sopra descritto, mentre l’altra metà l’ho messa in un’altra padella e ci ho aggiunto la scamorza affumicata a pezzettini. Mentre il formaggio si scioglieva mi sono preparata, stese su un tagliere, le fette di tacchino arrosto, già comprate così cotte, poi ho messo su ogni fetta un po’ di ripieno di zucchine, le ho arrotolate e rimesse nella padella sporca del sughino delle zucchine, le ho spolverizzate di grana ed ho messo il coperchio, poi le ho servite belle calde.

20121213_131630

FRITTELLE DI ZUCCHINE SPINOSE:

INGREDIENTI:

– 1 zucchina spinosa sbucciata
– 1 uovo
-2 cucchiai di zucchero
– 1 cucchiaio di farina
– cannella in polvere q.b.
– olio di semi d’arachide per friggere
– zucchero semolato

PREPARAZIONE: Fate cuocere a vapore la zucchina, tagliata a pezzettini, per circa 20-30 minuti (sarà pronta quando si può disfare con una forchetta). Mettetela in una ciotola e schiacciatela con una forchetta fino a ridurla in purè un po’ granuloso, aggiungete l’uovo, lo zucchero, un pizzico di cannella (non obbligatorio, se non vi piace) e farina fino a quando non assumerà la consistenza per poterla prendere a cucchiaiate per friggerla. Scaldate l’olio ed appunto friggetele a cucchiaiate, come le frittelle di mela, ci assomigliano molto. Infine scolate su carta assorbente e mettete lo zucchero.

20121214_132630

N.B. Non spaventatevi delle spine, io ho trovato un sistema a me congeniale per sbucciarle che vi trasmetto. Prendo la zucchina con una carta casa doppia, taglio le estremità poi la metto in piedi e tolgo la buccia laterale come quando si sbuccia un’arancia a vivo, cioè dall’alto verso il basso. Vi assicuro che senza premere troppo non vi pungerete e sarà molto veloce.
Per quanto riguarda il riso, io l’ho fatto così perchè non avevo molto tempo, ma è ottimo fatto anche a risotto, mettendo a cuocere prima cipolla e zucchina, poi aggiungendo il riso e procedendo come un risotto normale, naturalmente bagnando con brodo vegetale.
Per quanto riguarda gli involtini, io ho usato la fesa di tacchino, Nastro di Raso, come avete visto, ha usato la mortadella, questo va a gusto e vostra fantasia.
Per quanto riguarda le frittelle, la mia decorazione colorata è dovuta semplicemente al fatto che le ho fatte in periodo natalizio ed avevo trovato questi simpatici zuccheri colorati, altrimenti va benissimo lo zucchero normale, non quello a velo perchè sul frutto si appiccica troppo. Spero di avervi aperto un mondo nuovo sulle zucchine spinose.

Cliccate qui per vedere tutte le foto di questi gustosi e stuzzicanti piattini.

Un saluto, Mamma G.

3 thoughts on “Menù “spinoso”

  1. Grazie della citazione e complimenti per le tue idee!
    Addirittura le frittelle dolci!! Dovrò provare anche io questo ortaggio nei dolci🙂

    Nel pomeriggio ti posto sulla mia paginetta FB.
    A presto!

    • Ti ringrazio dei complimenti , prova le frittelle,poi mi dirai, sembrano di mele. Queste zucchine sono veramente imprevedibili.:):):) Quando me ne regaleranno altre studierò nuove ricette , mi specializzero nelle zucchine spinose ihihihihihihihih. Ciao e grazie anche per postarmi sulla tua pagina.

  2. che forti queste zucchine spinose …ho ricordi da bambina le raccoglieva uno zio speciale! (che adesso non cè piu) dalle mie parti non se ne vedono tante! mi sono emozionata! 🙂 ciao ros

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...