Strozzapreti con Cozze e…

DSC_0981Vi ricordate gli involtini di melanzane che vi ho proposto l’altra volta? Bene, avevo fatto troppo ripieno, quindi l’ho congelato ed oggi l’ho tirato fuori per inventare una pasta che richiama la pasta fagioli e cozze tipica del sud. Per chi non si ricordasse degli involtini vi metto il link di promemoria: cliccate qui.

Quindi questa ricetta rientra nella rubrica Avanzi e l’ho intitolata “ Strozzapreti con cozze e crema di legumi e melanzane”.

INGREDIENTI:

– 300 gr. di strozzapreti
– 500 gr. di cozze
– l’avanzo della crema di legumi
– 10 pomodorini ciliegino
– dado granulare vegetale
– cipolla
– prezzemolo
– olio, sale, pepe q.b.

PREPARAZIONE: Mettete le cozze, dopo averle pulite, in una padella e fatele aprire, poi scolate il liquido e tenetelo da parte, quando si saranno raffreddate un pò togliete i gusci alla maggior parte delle cozze tenendone qualcuna col mezzo guscio per la guarnizione. Mettete in una larga padella un po’ d’olio, un pezzetto di cipolla tagliata a dadini e i pomodorini tagliati a filettini, fate rosolare ed aggiungete la crema già scongelata, fate cuocere almeno 15 minuti. Nel frattempo mettete a bollire l’acqua per la pasta, aggiungete al sugo un po’ di dado granulare e l’acqua di cottura. A questo punto mettere le cozze e in seguito, se il sugo si asciuga troppo, aggiungete un pò del liquido delle cozze filtrato, deve rimanere molto morbido. Quando la pasta è pronta, scolatela e fatela saltare in padella, aggiungete un po’ di prezzemolo ed impiattate. Aggiungete le cozze col guscio di guarnizione, un filo d’olio e ,se vi piace, una grattugiatina di pepe.

N.B. Io ho usato cozze fresche, ma se volete potete usare anche quelle surgelate, anche senza guscio, non avrete da fare la guarnizione, ma se non avete ospiti, non importa. La quantità dipende dai vostri gusti.

DSC_0987

DSC_0989

Cliccate qui per vedere altre foto di questo curioso e gustoso piatto.

Anche con gli avanzi si possono ottenere buoni risultati, Mamma G.

3 thoughts on “Strozzapreti con Cozze e…

    • Grazie Paola del tuo commento, io sono una sostenitrice degli avanzi, ti dirò , che certe volte, vengono delle ricette piu’ buone con avanzi, ricicli o “apro il frigo e vedo quello che c’è”, che seguendo delle ricette già scritte e fatteCiao.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...