Avanzi di verdure sott’olio?

DSC_0357Quante volte vi capita che in dispensa rimangano degli avanzi di sott’oli misti o di vari vasetti di  qualità diverse? Che fare?

Vi propongo due soluzioni velocissime.
Una è quella di mettere questi avanzi nel tritatutto e ridurli in una pasta un pò granulosa, vi potrà servire per farcire toast o panini.

La seconda è quella, che poi vedrete in foto, di prendere questi avanzi e ridurli in pezzetti più o meno uguali e mescolarli ad un pò di maionese con un cucchiaino di senape. Questi due ingredienti variano a seconda della quantità di sott’oli che avete e a questo punto potrete fare delle insalate per esempio con i wurstel, oppure anche con del pollo avanzato che nessuno mangerebbe perchè rimane asciutto, anche con altro tipo di carne lessata, del pesce lesso e poi sprigionate la vostra fantasia.

Cliccate qui per vedere altre foto della mia soluzione ai sott’oli avanzati.

Un fantastico saluto da Mamma G.

2 thoughts on “Avanzi di verdure sott’olio?

  1. due bellissime idee! noi non amiamo i sott’aceti e non li ho mai in casa, ma rivisitati in questo modo mi piacerebbero molto… invece che avanzati dovrò prenderli apposta😀

    • Grazie, tante volte i sott’aceti ti risolvono il problema di un contorno mancante all’ultimo momento. Vanno anche bene gli avanzi di verdure grigliate o lessate, in questo caso vanno insaporite un po’ di piu’, magari con l’aggiunta di capperi o di acciughe, tutta la fantasia è ammessa:):):)Ciao.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...