Archivi

Muffin Salati con Verdure

DSC_1951Questi muffin salati li ho copiati dalla mia amica Sabry, che ringrazio per la bontà di questa ricetta e vi rimando a lei per le dosi e la preparazione. Seguitela cliccando qui.

Questa volta mi sono attenuta rigorosamente alla ricetta di Sabry e guardate come sono venuti, posso garantire che sono buonissimi!

Cliccate qui per vedere altre foto di questi gustosi muffin.

Un saluto a Sabry e a tutti voi da Mamma G.

DSC_1958

Annunci

Torta per Compleanno con Pistacchi

DSC_2168Ed anche quest’anno è arrivato il compleanno del fidanzato di mia figlia, così col mio aiuto abbiamo fatto questa torta senza usare il forno, tutto a freddo. Lui è goloso di pistacchi ed allora… vai con i pistacchi! Devo dire che ha fatto quasi tutto mia figlia Alice, diamo il merito a chi lo merita… Direi di mettere questa dolcissima torta anche nelle rubriche: “Anche l’occhio vuole la sua parte” e ” Presentazione”

INGREDIENTI:

– 3 dischi di pan di spagna
– 500 gr. di ricotta
– 150 gr. di zucchero a velo
– 100 gr. di pistacchi tritati
– 100 gr. di cioccolato bianco tritato grossolanamente
– qualcosa per bagnare il pan di spagna (per chi non ha problemi con gli alcolici usare il Maraschino. Per gli astemi, come noi, latte e cacao zuccherato)

PREPARAZIONE: Mescolare bene in una ciotola la ricotta con lo zucchero a velo, fino a quando si ottiene una bella crema morbida e spumosa. Intanto prendere il pan di spagna e bagnare il primo disco con la bagna scelta, ricoprire con uno strato di ricotta, un pò di granella di pistacchi e il cioccolato tritato. Ripetere per lo strato successivo, mentre l’ultimo si ricopre completamente di crema, anche i lati, e poi si decora a piacere, tenendo presente di ricoprire anche tutto il perimetro laterale della torta. Noi, come vedete dalle foto, abbiamo fatto la decorazione ricoprendo tutta la superficie col cioccolato bianco e poi con la granella abbiamo scritto un bel 30, riferimento al compleanno, voi potete decorarla con la vostra fantasia. Metterla in frigo per qualche ora, potete prepararla anche la sera prima, più stà lì e più sarà buona perchè tutti i sapori si amalgameranno.

Continua a leggere

Lasagne… Gorgonzola, Noci e Speck

DSC_1817Si, è una lasagna, ma con sapori ben diversi e decisi rispetto alla tradizionale fatta con la carne e sugo come base. Questa idea nasce dall’amore per il gorgonzola con le noci e per lo speck, che io metterei in ogni piatto. La preparazione rispecchia quella tradizionale, come vi dicevo cambiano gli ingredienti.

INGREDIENTI:

– una o due confezioni di pasta fresca in fogli
– besciamella
– 300 gr. di gorgonzola dolce
– 150 gr. di noci sgusciate
– 200 gr. di speck
– 100 gr. di parmigiano

PREPARAZIONE: Prendete le noci e tritatele finemente, tenendo da parte qualche gheriglio intero per la guarnizione, poi in una ciotola unitele alla besciamella e al gorgonzola tagliato a dadini. Prendete la teglia, metteteci un pò di composto di gorgonzola ed incominciate a mettere i fogli di pasta, il composto di gorgonzola e lo speck a pezzetti tagliati con le mani, proseguite così fino ad ultimare la pasta, l’ultimo strato sarà di gorgonzola. Poi potete decorare con fette intere di speck e i gherigli che avete tenuto da parte e una bella spolverata di grana grattugiato, se volete potete metterlo anche in qualche strato intermedio, io vi consiglio di non metterlo in tutti, perchè risulterebbe un sapore troppo forte a mio parere. Mettete in forno 180° per circa 30 minuti, comunque fino a quando vedete la superficie bella dorata.

Continua a leggere

Tiramisù con Fragole e Cioccolato Bianco

DSC_1865Ed eccovi, come promesso, la ricetta del Tiramisù con fragole e cioccolato bianco che ho fatto per festeggiare il 1° compleanno del mio blogghettino.

INGREDIENTI:

– 250 gr. di savoiardi
– 300 gr. di fragole
– 2 cucchiai di zucchero
– 25o gr. di mascarpone
– 125 ml. di panna
– 125 di cioccolato bianco
– 150 gr. di zucchero
– 3 tuorli
– 1 fialetta di aroma di vaniglia

PREPARAZIONE: Intanto che si preparano gli altri ingredienti, sciogliere il cioccolato in un pentolino a bagnomaria e farlo intiepidire. Montare la panna ben ferma. Prendere una ciotola e montare i rossi d’uovo con i 150 gr. di zucchero, quando sono belli spumosi e bianchi unire il mascarpone e la vaniglia continuando a montare. Frullare le fragole con lo zucchero, tenendone alcune da parte per la decorazione. A questo punto unire con una spatola il composto di mascarpone col cioccolato e la panna, facendo attenzione e mescolando sempre dal basso verso l’alto per non smontare il tutto. Prendere una pirofila ed incominciare posizionare gli ingredienti come per un classico tiramisù inzuppando i biscotti nel frullato di fragole, poi il composto cremoso e via facendo in modo che l’ultimo strato sia quello di crema. Decorare con le fragole a piacere, con scagliette di cioccolato e se vi avanza il frullato mettetelo in un biberon da pasticceria ed usate anche quello per la decorazione. Mettere in frigo per almeno 2 ore.

Continua a leggere

Spinaci, Gorgonzola e Noci per…

DSC_1116Cosa si potrebbe fare secondo voi con questi ingredienti? Una pasta? Un contorno? Delle polpettine? Perchè no. Ma io ho fatto una torta salata… Si, ho preso spunto da una ricetta di Benedetta Parodi, poi ho fatto le mie modifiche e ne è uscita una squisitezza che è stata spazzolata in un attimo, quasi quasi ne avrei dovute fare due… sarebbe stato meglio.

INGREDIENTI:

– 1 pasta sfoglia
– 4 o 5 cipollotti (secondo la dimensione ed il vostro gusto)
– 200 gr. di gorgonzola
– 2 uova
– 1 bicchiere di latte
– 600 gr. di spinaci freschi o surgelati
– 100 grammi di noci sgusciate
– olio e sale q.b.

PREPARAZIONE: Prendete una padella e mettete i cipollotti tagliati sottili con un pò di olio, fate soffriggere un attimo – state attente che i cipollotti sono più delicati delle cipolle e bruciano in fretta, quindi teneteli sotto controllo – quando sono pronti aggiungete gli spinaci, fate insaporire, salate e mettete il coperchio e fate cuocere fino a quando sono belli teneri.
Fate raffreddare, intanto preparate in una teglia la sfoglia con la sua carta forno ed il fondo bucherellato con la forchetta. In una ciotola sbattete leggermente le uova con il latte. Tritate grossolanamente le noci. Ora mettete metà gorgonzola a pezzetti sul fondo della sfoglia, poi gli spinaci, l’altra metà del gorgonzola, le noci e il composto di uova e latte, piegate il bordo in eccesso e se volete spennellatelo col rosso di un uovo o con del latte.
Mettete in forno 180° per circa 20 minuti.

Continua a leggere

Chiacchiere “Famole strane”

DSC_0764Anche se il Carnevale è già finito da un pezzo vi posto comunque questa ricetta. Se non volete provarla ora, mettetela nel vostro archivio in evidenza e l’anno prossimo provatela veramente. Quando ho letto questa ricetta mi è venuta proprio in mente la frase del film di Verdone che ho utilizzato nel titolo, perchè così non le avevo mai assaggiate. Ho preso la ricetta dal Blog Nastro di Raso che a sua volta l’aveva trovato nel Blog Arabafelice in cucina. Le ha provate e le ha consigliate anche ad altri. Io le ho fatte subito senza cambiare nulla, anche perchè gli ingredienti sono due, cosa vuoi cambiare? Comunque provare per credere… cliccate qui per leggere la ricetta.

N.B. Ho detto una bugia, però piccola, piccola, una sostituzione l’ho fatta, ho usato lo zucchero semolato invece di quello a velo, per tradizione familiare, comunque erano buonissime.

Cliccate qui per vedere altre foto di queste curiose chiacchiere.

Mamma G. ciao.

Macarons

DSC_0437Et voilà le Macarons sont fait…

Difficili da fare, ma avete visto che ci sono riuscita??

………………………………

Scherzetto di carnevale! 🙂 In realtà li ho fatti io, però usando una scatola di una nota marca di preparazioni per torte e budini…

Ci siete cascati eh?? Comunque ve la consiglio, almeno provate a farli anche voi. Purtroppo per il momento esistono solo al gusto cioccolato… poco male direte voi, quindi ci “accontentiamo” 🙂

Cliccando qui potrete vedere altre sfiziose foto di questi dolcetti francesi.

DSC_0432

Buon carnevale da Mamma G.