Archivio tag | olive nere

Voglia di Mare

DSC_1891Con l’arrivo tanto attesto del sole subito viene voglia di mare, e nella rubrica “Mentre l’acqua bolle” ci facciamo gli Strozzapreti con gamberetti e… vediamo cosa metterci. Sono veloci, saporiti e con il loro profumo e sapore ci fanno venire in mente veramente il mare. Ora vi dico come li ho fatti io, sono aperte le possibili varianti secondo i gusti personali.

INGREDIENTI:

– 250 gr. di strozzapreti
– 300 gr. di pomodorini
– 250 gr. di gamberetti surgelati
– 2 cipollotti bianchi grandi
– qualche acciuga sott’olio
– olive nere
– olio q.b.

PREPARAZIONE: Come dicevamo, mentre l’acqua bolle, prendiamo una padella larga dove ci starà anche la pasta, tagliamo i cipollotti a cubetti e li mettiamo in padella con un pò d’olio, intanto che soffriggono un pò tagliamo i pomodorini a filetti (se volete spelarli non basta il tempo mentre l’acqua bolle, ma se non vi danno fastidio le bucce, sono buoni ugualmente) aggiungiamoli in padella e facciamoli cuocere ed aggiungiamo qualche filetto d’acciuga, che ci dà quel non so che di mare e di sapidità. Mentre cuoce il tutto avremo già buttato la pasta che in questo caso ha bisogno di circa 10 minuti di cottura. Aggiungiamo in padella i gamberetti anche se ancora surgelati e le olive. Quando è pronta la pasta la scoliamo e la facciamo saltare nella padella col sugo, ora è pronta e la impiattiamo.

N.B. Se vi piace, quando è già impiattata potete aggiungere una spolverata di prezzemolo.

Continua a leggere

Pasta fredda con Speck e Scamorza Affumicata

Ed ecco ancora un piatto estivo, ma che essendo abbastanza sostanzioso si può gustare anche con una temperatura non eccessiva. Si tratta di una pasta fredda.

INGREDIENTI:

– 320 gr. di pasta corta (fusilli, penne, mezzi maccheroni….)
– 3 uova
– 80 gr. di speck
– 80 gr. di scamorza affumicata
– 40 gr. di olive nere denocciolate
– 2 cucchiai di grana gratuggiato
– 5 cucchiai di olio
– prezzemolo
– sale q.b.

PREPARAZIONE: Cuocere la pasta, dopo averla scolata, passarla sotto l’acqua fredda, poi lasciarla asciugare bene e metterla in una zuppiera con l’olio. Nel frattempo preparare delle frittatine con le uova, il grana e un po’ di sale, asciugarle sulla carta assorbente e lasciarle raffreddare, poi tagliarle a striscioline. Tagliare la speck a striscioline e la scamorza a dadini. A questo punto aggiungere alla pasta tutti gli ingredienti preparati ed il prezzemolo, mescolare e, se occorre, aggiungere ancora un po’ d’olio. Servire a temperatura ambiente.

Continua a leggere

Bouquet tigrato

Sempre per la voglia di mangiare qualche cosa di fresco che in questi giorni ci assale, ma senza dimenticare il gusto, anzi ci vuole qualche cosa che ci stuzzichi l’appetito, ho fatto questo omaggio floreale alle Sottilette Tigre.

INGREDIENTI:

10 fette di carne salada
– 6 sottilette Tigre
– 5 olive nere
– glassa di aceto balsamico

PREPARAZIONE: Ho preso le fettine di sottilette tigre e le ho tagliate a metà, poi ho preso 2 fette di carne salada e le ho piegate per la lunghezza e le ho leggermente sormontate, vi ho disposto sopra le sottilette Tigre ed ho montato le rose mettendo al centro un’oliva come decorazione. Ho preparato il piatto unendo al centro le rose e tagliando dalla sesta sottiletta delle foglioline che ho messo qua e là. Per ultimo ho immaginato la rugiada e l’ho fatta con le gocce di glassa di aceto balsamico.

N.B. Le rose stanno ben attaccate perchè la carne è umida, ma se non ci riuscite potete mettere uno stecchino sul fondo per sicurezza. Data la presentazione anche questa ricetta rientra nella rubrica Anche l’occhio vuole la sua parte, è semplice presentare un carpaccio con sopra banalmente del  formaggio, no? Continua a leggere